SFOGLIA IL MENU 

La Polizia municipale di Sperlonga attende spiegazioni

Share

FONDI – Apprendo questa mattina dalla stampa locale che il giudice di pace di Fondi, Eugenio Fedele, avrebbe emesso una sentenza di accoglimento di un ricorso presentato da “150” automobilisti per sanzioni elevate con l’utilizzo degli autovelox posti sul territorio comunale di Sperlonga.
Al di là della veridicità o meno di tale notizia stampa, preme sottolineare che al Comune di Sperlonga o al Settore della Polizia Locale,  non è stata al momento notificata alcuna sentenza da parte del giudice Fedele.
Meraviglia, inoltre, l’irrituale procedura istituzionale adottata: far sapere alla stampa finanche i dettagli della sentenza prima che l’Ente interessato o le sue strutture operative di settore venissero informate.
Nell’attesa di aver contezza ufficiale di quanto scritto in sentenza dal giudice di pace di Fondi, la sottoscritta nella qualità di Responsabile del Procedimento delle sanzioni elevate attraverso gli impianti autovelox, attiverà tutte le procedure consentite per tutelare il suo buon nome e quello dell’Ente Comune, che ha svolto sempre ogni procedura nella massima legalità e legittimità.

Riceviamo e pubblichiamo da

Alessandra FAIOLA
Responsabile Settore Polizia Locale Comune di Sperlonga

Gli Appuntamenti

<<< >>>luglio 2014
LMMGVSD
30123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031123

Cerca tra gli Annunci

CERCA ANNUNCI PER PAROLA CHIAVE


avatar Scritto da : A Radioluna dal 2005. Al microfono nelle edizioni del pomeriggio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ sette = sedici

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>