OMICIDIO AD APRILIA
Oggi l’autopsia sul corpo di Cristian Vasilu

La caserma dei Carabinieri di Latina

APRILIA – Sarà eseguita oggi l’autopsia sul corpo di Cristian Vasilu, romeno di 34 anni. E’ lui l’uomo trovato morto sabato mattina in stato di decomposizione in un fossato in via dei Cigni, nella zona di Fossignano in aperta campagna. Il romeno, senza fissa dimora, è stato ucciso con 4 coltellate, due all’addome e due al torace, delitto che secondo i Carabinieri che indagano, è stato consumato altrove, poi il corpo è stato trasportato e gettato nel fossato. La sua identificazione è stata possibile solo grazie alle impronte digitali. Le piste investigative che i CC seguono sono due, una legata al mondo di una banda specializzata in furti della quale la vittima potrebbe aver tradito la fiducia, o quella di un gruppo che gestisce la prostituzione. In entrambi i casi si tratterebbe di una vendetta. Il sostituto procuratore, Cristina Pigozzo questa mattina affiderà l’incarico per l’autopsia.

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto