di e con Angela Iantosca

Elogio degli insegnanti

AUDIO 0 343 9

LATINA – Si torna a scuola, tra polemiche, strutture che non riaprono a causa della pioggia o dei terremoti, problemi con i vaccini, problemi di abitabilità, posticipi, anticipi…

“I soliti accordi” direbbero Jannacci e Rossi.

Ma la scuola – oltre agli alunni – la fanno gli insegnanti. I libri o le nuove tecnologie, la creatività e l’estro di chi ha deciso di mettere al servizio dei più piccoli il proprio sapere. E loro, da giorni, sono già in postazione a pianificare l’anno che verrà, a capire chi sederà tra i banchi, come integrare e non escludere, cosa proporre, come innovare…
Sono eroi gli insegnanti e dovrebbero avere coscienza di questo: nelle loro mani, nelle loro parole, nel detto e non detto è riposto il futuro di questo Paese. A volte è difficile, è vero, a volte la situazione scoraggia, a volte si fa fatica, a volte sembra di lottare contro i mulini a vento, a volte è avvilente dover usare i propri soldi per fare le fotocopie. Ma non scoraggiatevi: ricordate cosa state facendo, che missione dovete portare a compimento. Lo Stato, la società spesso vi dimenticano, non investono adeguatamente su di voi, vi sfiniscono. Ma voi non assecondate chi non vuole che ci siano persone pensanti…

Ascolta Angela Iantosca su Radio Luna

Notizie in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *