cronaca

Aprilia, interra nel terreno rifiuti edili. Denunciato un 52enne

Nel fondo aveva nascosto ferro e plastica

APRILIA – I Carabinieri di Aprilia hanno denunciato per gestione ed attività illecita di rifiuti, un 52enne del posto, amministratore di un’impresa edile, per aver interrato nel proprio fondo di circa 4000 mq., rifiuti speciali non pericolosi costituiti da materiali di scarto edile, di origine plastica e ferrosa. L’area è stata sottoposta a sequestro preventivo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto