A Imola il 20 ottobre

Coletta tra i relatori al primo Festival di Pubblica Utilità

L'appuntamento voluto da Symbola: storie, confronti e una ricerca sulla percezione del bene comune

VIDEO 1 672 12

LATINA – Il sindaco di Latina, Damiano Coletta parteciperà al primo Festival di pubblica utilità ideato e organizzato da Symbola, che si svolgerà il 20 ottobre all’Autodromo internazionale Dino ed Enzo Ferrari di Imola. Al centro degli interventi, il bene comune nelle sue varie accezioni e sfaccettature, raccontato attraverso storie virtuose. Ma la premessa sarà capire come lo intendono gli italiani e che valore gli danno.

“Il Festival  – spiegano da Symbola – si apre con la presentazione della prima ricerca sulla percezione che gli italiani hanno del valore pubblico e del bene comune , realizzata da Ipsos con la nostra Fondazione –  Nando Pagnoncelli illustrerà i dati della ricerca e racconterà come gli italiani affrontano il concetto del bene comune, cosa si aspettano dalle pubbliche amministrazioni, se si sentono soltanto utenti o se, invece, ritengono fondamentale un impegno per migliorare la società e la propria comunità”.

“Proviamo a raccontare non solo la pubblica amministrazione che funziona, ma anche la capacità di reazione delle imprese e dei territori che sperimentano nuove forme di relazione e di innovazione nella società, e le esperienze di un “terzo settore” diffuso e competente, grazie al quale i nostri territori sono più forti e coesi”, sottolinea il Presidente di Symola Ermete Realacci che in autunno ha incontrato Coletta, interessato al percorso che il sindaco civico di Latina ha intrapreso con il suo movimento Latina Bene Comune.

IL PROGRAMMA – Subito dopo il saluto del sindaco di Imola, Daniele Manca,  e l’intervento di Realacci, la giornata, condotta dal direttore di Radio Tre, Marino Sinibaldi, darà  spazio ai confronti tra quanti sono impegnati in servizi di pubblica utilità, che racconteranno le proprie storie e le proprie esperienze.

Alle 10,30 l’intervento del sindaco di Latina nell’ambito della tavola rotonda L’ITALIA CHE FUNZIONA ED INNOVA

Marino Sinibaldi Direttore Radio Rai 3
dialoga con
Antonio Decaro Presidente ANCILeonardo Bassilichi Presidente Bassilichi, Damiano Coletta Sindaco di LatinaMatteo Del Fante Amministratore Delegato Poste Italiane, Mauro Felicori Direttore Reggia di CasertaMarco Frey Presidente nazionale Cittadinanza Attiva e Presidente Comitato Scientifico Fondazione SymbolaAgostino Giovagnoli Professore Ordinario di Storia Contemporanea Università Cattolica del Sacro CuoreVincenzo Linarello Presidente Cooperativa Goel, Mauro Lusetti Presidente LegacoopCatiuscia Marini Presidente Regione Umbria

Per il programma di dettaglio: www.dipubblicautilita.it

Il Festival è realizzato in collaborazione con il Comune di Imola e dal Con.ami, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio e del ministero per la Pubblica amministrazione e l’innovazione. Partecipano al Festival, tra gli altri, il ministro per la Pubblica Amministrazione, Marianna Madia, il ministro per lo Sport, Luca Lotti, e il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Angelo Rughetti.

Notizie in Primo Piano
Un Commento
  1. È chi se ne frega

    Roberto Cacciapuoti

    Roberto Cacciapuoti
    12 ottobre 2017 alle 16:09
    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *