Latina

Investito da un camion al Piccarello muore Lorenzo Giannandrea

Aveva 83 anni. Nel 2010 il lutto per la morte del nipote che portava il suo nome

LATINA – Investimento mortale nei pressi della rotatoria del Piccarello a Latina dove un uomo di 83 anni è stato investito da un camion mentre attraversava la strada che conduce a Tor di Tre Ponti. Secondo testimoni, l’anziano poi identificato come Lorenzo Giannandrea, era appena uscito dal bar della zona quando ha imboccato l’attraversamento mentre transitava un tir frigorifero della ditta Giancane che lo ha travolto. Per lui non c’è stato nulla da fare nonostante i soccorsi prestati  rapidamente dai sanitari del 118 intervenuti con un’ambulanza  e un’auto medica. Sul posto la Polizia Municipale che ha chiuso la strada al traffico.

Il nome della vittima di questo drammatico incidente stradale ha richiamato subito alla mente quello dell’omonimo 19 enne morto a causa di una malformazione cardiaca mentre giocava a calcio sul campo di Priverno. Era il 16 marzo del 2010 e Lorenzo Giannandrea era impegnato in un torneo giovanile allo stadio Palluzzi. Il giovane sportivo, al quale è stato intitolato poi il campo di Santa Rita, era il nipote dell’83 enne deceduto questa mattina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto