On Stage

Yara Bravo: Un nuovo “secret-show” firmato Exotique

Un imperdibile Sound System Soul, Jazz e Hip-Hop alla corte di Circe

Dopo lo strepitoso secret show dei francesi Shaolin Temple Defenders, un grande personaggio come Yarah Bravo ritorna a San Felice Circeo, nel nostro paesello, dopo essere stata uno degli artisti di punta della scorsa edizione di “Exotique il Festival alla Corte di Circe” con un memorabile concerto sulla scalinata Antero Vaj. Sarà lei ad animare con il suo personalissimo carisma la domenica agrofunk nei meandri sconosciuti delle nostre campagne, per un altro imperdibile secret show!

E’ stata la fondatrice del super gruppo Londinese One Self (Ninja Tune Records) e la front woman del collettivo Dj Vadim’s – The Soundcatcher Soundsystem (BBE), ha condiviso il palco con artisti del calibro di Wu Tang Clan, Pubblic Ebemy, Fat Freddys Drop e Asian dub Foundation. Benedetta da una voce afrodisiaca nata per essere ascoltata ovunque, i suoi testi riflettono un’acuta coscienza politica, parlano di amore, condivisione, connessioni cosmiche, con la stessa naturalezza di chi è cresciuta per strada e si è aperta al mondo. Mentre gli altri continuano a pompare veleni ovunque, Yarah Bravo lancia la sua sfida fatta di positività a tutti noi con una ventata di aria fresca.
Dopo le recenti collaborazioni con Nightmares on Wax (warp) , Organized Threat (L.A), A state Of Mind (Wax Tailor), Xewin (switzerland) Polish Ambassador (usa), e un periodo trascorso alla Red Bull Music Accademy in Spagna, è tornata a esibirsi dal vivo con nuovo materiale, oltre ai suoi vecchi brani a cui è affezionata….in attesa del suo prossimo lavoro discografico.
In un tour di 3 date in formazione Sound System che la vedrà sul palco del Boca Barranca di Marina Romea, e ospite della clubnight culto BUG a Bari, farà tappa anche qui a San Felice con la sua miscela di spiritual jazz, soul e political hip-hop. Imperdibile!

Per prenotazioni e informazioni chiamate il 329.8424810 o scrivete a info@exotique.it.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto