economia

Lo stabilimento Janssen di Latina sarà riprodotto fedelmente in Cina

Il sito pontino è risultato il più efficiente al mondo

LATINA – Lo scrive oggi il Corriere della sera: lo stabilimento Janssen di Latina sarà replicato in Cina. L’azienda americana presente in Italia con vari impianti costruirà, per servire l’intera Asia, una nuova fabbrica nella zona di Xian nella provincia di Shaanxi e ha lanciato una sorta di concorso per scegliere quello che, tra tutti gli stabilimenti farmaceutici al mondo, rappresentava il più avanzato dal punto di vista del layout e delle tecnologie.
E lo stabilimento migliore è risultato essere quello di Latina, dove vengono prodotti farmaci innovativi oncologici e antivirali esportati in cinque continenti.

In questi anni la società ha investito molto sul sito di Latina e il piano di sviluppo industriale prevede altri investimenti per 60 milioni di euro fino al 2021. La replica cinese sarà integrale, lo stabilimento gemello di Xian prenderà a modello il campus produttivo pontino e verranno duplicati la pianta, le tecnologie, i fornitori, le macchine, anche il magazzino.
In questi giorni 10 italiani stanno lavorando in Cina per far decollare la produzione.

3 Commenti

3 Commenti

  1. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    11 luglio 2018 alle 18:51

    Le mura restano?

  2. Emanuele Astearoma

    Emanuele Astearoma

    11 luglio 2018 alle 23:00

    Si e poi ?

  3. Emanuele Astearoma

    Emanuele Astearoma

    11 luglio 2018 alle 23:00

    Poi delocalizzano ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto