9 anni e 4 mesi per Davide Mariani

LATINA – 9 anni e 4 mesi di reclusione è questa la sentenza appena emessa dai giudici del collegio penale del Tribunale di Latina nei confronti di Davide Mariani, il tabaccaio di Aprilia che nel 2008 uccise Daniel Margineanu, giovane romeno che aveva appena messo a segno un colpo nella sua tabaccheria.

Il pm aveva chiesto 14 anni di reclusione per omicidio volontario, la difesa,  invece, l’assoluzione. Mariani – secondo gli avvocati – non avrebbe agito con l’intento di uccidere.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto