Blitz dei Carabinieri: sequestrati sette chili e mezzo di cocaina purissima. erano destinati al mercato pontino AUDIO

LATINA – Sette chili e 470 grammi di cocaina purissima sono stati sequestrati dai Carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Latina in un garage del quartiere Torrevecchia a Roma. Erano appena stati tirati fuori dal parafango di una Nissan Tino. L’operazione è scattata al termine di un pedinamento: un uomo Alfiero Zizzo di 43 anni, tenuto sotto controlo dai militari perché sospetto di trafficare stupefacenti, era partito improvvisamente da Fondi verso la Capitale. Qui, aveva incontrato Maurizio Papa 50 anni anche lui fondano ora residente ad Ostia. Insieme i due avevano raggiunto una terza persona, Francesco Lapis, romano di 36 anni, con ilq aule si erano diretti nel garage. I tre arrestati sono accusati di detenzione di stupefacenti aggravata dall’elevata quantità.

Come è nata l’operazione lo ha spiegato ieri nel corso di una conferenza  stampa il capitano Luigi Spadari che guida il Nucleo Investigativo ASCOLTAaudiospadari 31 maggio]

Un successo secondo il colonnello Robero Boccaccio, Comandante provinciale di Latina che ha tracciato anche un bilancio delle attività di contrasto allo spaccio ASCOLTAaudiocol Boccaccio 31 maggio]

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto