E’ uno studente pontino il miglior “latinista” dell’anno

Enrico Grenga nel corso della premiazione

Si chiama Enrico Grenga, è di Priverno e frequenta l’ultimo anno del liceo classico “Dante Alighieri” di Latina. Lui il vincitore della XXX edizione del “Certamen Ciceronianum Arpinas”, il concorso internazionale dedicato alla lingua latina tenutosi il 7, 8 e 9 maggio ad Arpino, città natale dell’oratore Cicerone. Il giovane studente pontino si è confrontato con altri 442 partecipanti alla competizione, conquistando il gradino più alto del podio e il premio speciale della borsa di studio intitolata a Giulia Carnevale, la studentessa universitaria deceduta nel terremoto che ha colpito L’Aquila il 6 aprile dello scorso anno. «Sapevo di aver tradotto bene il passo – è stato il primo commento di Enrico, visibilmente commosso – ma non pensavo di aver scritto un buon commento. Sono estremamente soddisfatto».

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto