Terzo fine settimana con il Maggio Sermonetano

Sermoneta

SERMONETA – Archiviati i primi due week end del Maggio Sermonetano iniziano i preparativi in vista del prossimo fine settimana quando a Sermoneta si esibirà il grande musicista Tonino Zurlo. L’attesa performance del cantautore ostunese verrà ospitata nella splendida cornice del Castello Castani, domenica 30 maggio alle 20.30.

Zurlo, il cui talento ha ottenuto più volte il plauso della critica a livello nazionale, è anche colui che il grande musicista Moni Ovaia ha definito “uno dei giganti della musica italiana”. Tonino Zurlo si esibirà in “Ndramacologia con i Motacunto (Tonio Zurlo voce e chitarra, Marianna Campanile voce, Andrea Bitonto chitarra e voce, Giuseppe Volpe fisarmonica, Mauro Semeraro mandolino, Ivan Dell’Edera percussioni e chiatarra battente).

Ma questo terzo week end dedicato all’arte in strada inizierà sabato prossimo alle 18.00 alla Loggia dei Mercanti con “Prima le donne e i bambini”, una mostra fotografica a cura di Emergency di Cisterna e Latina. Alle 21.00 Stop-e-motion, proiezione e sonorizzazione live di cortometraggi di Jan Svankmajer & Co. e alle 22.00 “Domani torno a casa”, un film documentario a cura di Emergency per la regia di Paolo Santolini e Fabrizio Lazzaretti. La giornata di domenica, invece, prenderà il via alle 10.00 con la consueta apertura degli spazi espositivi, mentre gli spettacoli in strada inizieranno nel pomeriggio intorno alle 17.30. In cartellone anche un laboratorio per bambini (giochi e animazione volte a sensibilizzare ad una cultura della Pace sempre a cura di Emergency) e l’esibizione di Bianca Madeccia e dell’Associazione Onda Donna che daranno vita ad un altro appuntamento con “Silenzi in forma di poesia”.

A chiudere la serata, come detto, l’esibizione di Tonino Zurlo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto