XV edizione per il “Maggio Sermonetano”: al via domenica – Audio

Un momento della conferenza stampa presso il Comune di Sermoneta

SERMONETA – Forme artistiche diverse a confronto e spazio alle discipline considerate più di nicchia: questo il filo conduttore della 15esima edizione del “Maggio Sermonetano”. Presentata giovedì mattina nell’aula consiliare del comune di Sermoneta e organizzata dall’associazione “Suono parola immagine”, la rassegna si aprirà ufficialmente domenica 16 maggio: negli spazi più suggestivi del centro storico, nelle piazze e tra i vicoli del borgo medievale, fino al prossimo 6 giugno, si snoderanno spettacoli in strada, da sempre tratto distintivo della manifestazione, e ancora concerti, seminari, reading, esposizioni.

IL PROGRAMMA – La kermesse prenderà il via alle 10.00 di domenica con l’apertura degli spazi espositivi di libri, dischi, pittura, strumenti musicali d’epoca e ceramica artigianale. Nel pomeriggio, alle 17.30, “Spettacoli in strada” con grandi ospiti come Marcello Parravano, i Nuovi Scalzi Lazzi e saltimbanco della Commedia dell’arte di Savino Italiano, Gerardo Casiello e Bianca Madeccia che torna per il terzo anno consecutivo con l’associazione Onda Donna e la sua poesia.

Un calendario fitto di appuntamenti anche quello di venerdì 21 maggio: un seminario di musica e danza popolare alle 16.30 e alle 20.30, presso la Loggia dei Mercanti, il concerto “Malicanti-musica e danza popolare del centro sud Italia”, con degustazione di prodotti tipici. Il Maggio Sermonetano proseguirà poi domenica 23, sabato 29 e domenica 30 maggio con un alternarsi di spettacoli per grandi e bambini, con momenti dedicati ai cortometraggi, alla scultura, ai dibattiti sull’arte bizantina e sul disagio giovanile, mentre gli appuntamenti per le serate in piazza saranno affidati ai “Buenos Aires Cafè quintetto” (domenica 23), alla sonorizzazione live di cortometraggi di Jan Svankmajer & Co. e alla proiezione di un documentario a cura dell’ Emergency di Cisterna e Latina (sabato 29). Nella serata del 30 maggio, invece, il Castello Caetani ospiterà il cantore ostunese Tonino Zurlo e il suo concerto di musica e poesia ”Ndramacologia…dalla Puglia”.

Il week end del 4, 5 e 6 giugno sarà interamente dedicato alla prima edizione di “Letteratura in Strada”, spazio di incontro con scrittori e musicisti. Ospite d’onore, venerdì 4 giugno, il giornalista e autore italiano Antonio Pascale. La kermesse si chiuderà domenica 6 alle 20.00, con il concerto al Castello Caetani di Enza Pagliara.

ASCOLTA L’INTERVISTA AL DIRETTORE ARTISTICO DEL “MAGGIO SERMONETANO” MASSIMO GENTILE:

audioMassimo Gentile]

L’evento vede coinvolta quest’anno per la prima volta anche l’amministrazione comunale, che ha patrocinato «un’iniziativa che permette di valorizzare il nostro territorio – ha commentato l’assessore al turismo del comune di Sermoneta Luigi Torelli – e accrescere l’interesse su una delle cittadine d’arte più affascinanti della provincia di Latina»

ASCOLTA L’INTERVISTA A LUIGI TORELLI:

audioLuigi Torelli ]

Per il programma completo dell’evento: www.maggiosermonetano.it

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto