“Adotta un cucciolo per amico”, prima giornata di sensibilizzazione a Minturno

MINTURNO – Si intitola “Adotta un cucciolo per amico”: è la prima giornata di sensibilizzazione contro l’abbandono dei cani, promossa dall’Assessorato all’Igiene ed all’Ambiente del Comune di Minturno. Si svolgerà domenica 27 giugno alle 18, a Scauri, nella Villa Comunale, in Piazza Caio Mario. “Nel corso dell’appuntamento – annuncia il Sindaco, dottor Aristide Galasso – verranno presentati per le adozioni i cuccioli abbandonati nella nostra città. Ai partecipanti sarà distribuito, in omaggio, il kit ecologico per cani”.
“Lo scopo dell’iniziativa- spiega l’Assessore Ercole Conte – è quello di spingere i cittadini ad accogliere amorevolmente gli amici “a 4 zampe” e a non abbandonarli, soprattutto in occasione della stagione estiva. Avremo modo di presentare ai convenuti diversi piccoli esemplari, momentaneamente ospitati presso il canile di Gaeta, di invitare la gente a tenere una condotta corretta nel portare a spasso i propri cani ed a rispettare l’ambiente. Proprio per evitare “spiacevoli sorprese” a coloro che frequentano il bel Lungomare di Scauri, il Municipio ha predisposto l’installazione di dispensatori di kit ecologici”.
“Siamo ormai in dirittura d’arrivo – aggiunge il dottor Conte – per l’apertura del canile in località Pantano-Irto, a Marina. Stiamo ultimando le procedure per l’attivazione dell’importante struttura e intendiamo promuovere, in vista dell’autunno, una campagna di sterilizzazione: si tratta di iniziative che avranno anche un riflesso economico per il nostro Ente, in quanto ci permetteranno di risparmiare migliaia di euro. Oggi, purtroppo, il Comune spende quasi 150 mila euro per il ricovero degli animali presso strutture specializzate e private. In una fase di crisi generale e di tagli di bilancio, tali costi non possono più essere sostenuti. Le adozioni di cuccioli da parte dei cittadini ci consentiranno, tra l’altro, di tagliare spese considerevoli”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto