Certificati di laurea falsi, perquisizioni anche in provincia di Latina

VIBO VALENTIA Certificati di laurea falsi. I carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia, con il supporto dei comandi dell’Arma nei diversi territori, hanno provveduto alla notifica di 10 avvisi di garanzia emessi dalla Procura della Repubblica di Vibo Valentia nei confronti di altrettante persone ritenute responsabili a vario titolo di associazione a delinquere, truffa, falsità materiale ed ideologica commessa dal pubblico ufficiale ed esercizio abusivo di una professione. Tra i destinatari dei provvedimenti moltissimi insospettabili che l’attività di indagine ha permesso di identificare come  compartecipi di un’associazione dedita alla produzione ed alla vendita, in tutto il territorio nazionale, di certificati di laurea falsi.

Gli oltre 100 uomini dell’Arma impiegati nell’operazione hanno anche provveduto ad eseguire 15 perquisizioni nei comuni di Roma, Alatri, Gaeta, Latina, Pollica, Fondi, Corleone, Agropoli, Limbiate e presso gli atenei universitari di Messina e Bari.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto