Operato Monsignor Fabio Bernardo D’Onorio

Monsignore Fabio Bernardo D'Onorio

GAETA – Stamattina il nostro Arcivescovo S.E. Mons. Fabio Bernardo D’Onorio, che da domenica è ricoverato presso l’Ospedale Dono Svizzero di Formia, è stato operato dal primario di cardiologia dott. Sandro Nello, assistito dal suo staff medico e paramedico.
Al nostro Arcivescovo è stato impiantato un pacemaker bicamerale con un elettrocatetere nell’atrio destro ed uno nel ventricolo destro del cuore.
Il malessere di cui è stato protagonista il nostro Pastore sul traghetto Caremar mentre si recava sull’isola di Ponza per partecipare alla festa patronale per San Silverio Papa ha fatto emergere un disturbo che l’equipe cardiologica del Dono Svizzero di Formia ha deciso di affrontare per una risoluzione definitiva e positiva.
Ottime le condizioni dell’illustre paziente dopo l’intervento di impianto. L’Arcivescovo esprime il suo apprezzamento nei confronti del primario e di tutto il personale del reparto cardiologico del Dono Svizzero per la solerzia e la disponibilità dimostrata.
L’Arcivescovo ringrazia di cuore i rappresentanti delle istituzioni civili e militari e i fedeli tutti per le espressioni di auguri di pronta guarigione che stanno pervenendo numerose. Si sono recati a fargli visita sia il sindaco del Comune di Formia che ospita nel suo territorio il nosocomio il senatore Michele Forte che del Comune di Gaeta che ospita la sede episcopale il dott. Antonio Raimondi.
Tra i vari messaggi quelli particolarmente affettuosi di auguri di pronta guarigione del presidente della Provincia di Latina dott. Armando Cusani. L’Arcivescovo ha appreso con estrema soddisfazione della folta partecipazione al convegno diocesano a lui particolarmente caro “Il cammino di iniziazione cristiana”, che si sta tenendo presso la Tenda dell’Incontro di Gianola di Formia.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto