Polverini: “Dopo Ventotene interventi sulla costa. Un codice per il turismo”

La Presidente Renata Polverini

LAZIO – Dopo i tragici eventi di Ventotene “abbiamo messo in campo azioni per mettere in sicurezza molti tratti di costa”. A dirlo è stata la presidente della Regione, Renata Polverini aprendo i lavori per i 60 anni di Federalberghi.

“Il Lazio – detto anche Polverini – è la sesta regione per l’arrivo di turisti italiani e seconda per l’arrivo di stranieri ed ha un turismo anomalo, tutto concentrato su Roma e caratterizzato da una permanenza molto bassa, pari a soli 2,8 giorni per gli italiani: è un risultato che dobbiamo ribaltare”.

Per Polverini serve poi un ‘codice deontologicò e di questo, ha detto, si sta occupando l’assessore pontino al Turismo Stefano Zappalà, per “portare qualità”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto