Assalto alle poste, fuga breve per uno dei rapinatori

BORGO VODICE – E’ durata poche ore la fuga di uno dei tre banditi che ieri intorno alle 13 hanno rapinato l’ufficio postale di Borgo Vodice.

Secondo la ricostruzione effettuata dai Carabinieri con l’ausilio dei testimoni, due banditi erano armati di una pistola e di una motosega hanno fatto irruzione  nell’ufficio postale a volto travisato e si sono fatti consegnare i soldi in cassa, circa 6 mila euro, poi sono fuggiti a bordo di una Fiat Uno. Poco dopo hanno cambiato auto e si sono separati. I militari sono riusciti a rintracciare in seguito un uomo di 32 anni originario della Lituania. Le indagini, condotte dal Nucleo radiomobile di Terracina con l’ausilio dei militari di Sabaudia, proseguono a caccia dei complici.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto