Annuncia suicidio via sms, quarantenne salvato dalla polizia

SABAUDIA – Un sms per annunciare il proprio suicidio ai familiari ha consentito alla Polizia di Terracina di salvare un quarantenne di Roma. Localizzato il cellulare, l’uomo è stato trovato privo di coscienza a Sabaudia, nella camera di una nota struttura ricettiva, con confezioni di antidepressivi e ansiolitici svuotate accanto. Rianimato sul posto, è stato poi trasportato in codice rosso al “Fiorini” di Terracina e da qui trasferito a Formia. I familiari hanno potuto quindi riabbracciarlo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto