Baby gang in rosa, nuova informativa al Tribunale

LATINA – Vessavano minorenni, come loro, nella centralissima piazza San Marco a Latina. Una baby gang con una particolarità: i “bulletti” erano delle ragazze. Dopo una denuncia di una delle vittime le ragazzine, una 15enne considerata il capo banda, una 14enne e due 13enni sono state denunciate per ingiurie, lesioni e minacce.

Oggi una nuova informativa è stata consegnata alla procura dei minori di Roma. Ci sono, infatti, almeno altri 20 ragazzi vittime di minacce e soprusi messi in atto dal gruppo le cui testimonianze sono state raccolte dalla squadra volante.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto