Beve alcool a 14 anni, rianimato in spiaggia. Indagano i Carabinieri

Il Lungomare Europa al Circeo

SAN FELICE CIRCEO – Un ragazzino di 14 anni si è sentito male ieri pomeriggio su una spiaggia di San Felice Circeo ed è stato ricoverato all’ospedale di Fondi in codice rosso: aveva bevuto superalcolici e i carabinieri che indagano sulla vicenda dovranno accertare chi ha venduto alcool al ragazzino, visto che la vendita è vietata al di sotto dei 16 anni, e se a questa sostanza sia stata abbinata magari anche una droga. Tra le ipotesi anche quella di una reazione anomala all’alcool.

Il 14 enne è stato rianimato e ora sta meglio, ma resta la gravità dell’episodio avvenuto in pieno giorno in uno stabilimento balneare. I I carabinieri ascolteranno le persone presenti al momento del fatto avvenuto ieri intorno alle 18.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto