Due agricoltori e un clandestino denunciati dai Carabinieri

PROSSEDI – I Carabinieri di Prossedi hanno denunciato per “Concorso in impiego nella manodopera clandestina e favoreggiamente dell’immigrazione clandestina” due imprenditori del posto e un dipendente indiano. I due, dopo aver dato alloggio al clandestino lo hanno impegato come bracciante agricolo per circa 9 ore al giorno. I due sono stati denunciati e il clandestino allontanato dal territtorio nazionale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto