Festival di Villa Fogliano, venerdì il teatro di Maulucci

Il lago e parco di Fogliano

LATINA – Venerdì dedicato al teatro, con il recital di Giorgio Maulucci che porta al Festival delle Arti Villa Fogliano una rappresentazione del recital di poesie, testi, canzoni tratti dal repertorio di Bertolt Brecht e intitolato “Un’Ora da Tre Soldi”. In “Brecht, chi?” sono stati inseriti alcuni passaggi del recital già visto a Latina, ad inizio giugno, sul palco del teatrino dei Mille. Scelti appositamente per creare un mix di emozioni e provocazioni, senza tralasciare la politica, tema che fende trasversalmente la 16^ edizione della kermesse organizzata dall’associazione culturale VILLAggio Fogliano. Ad interpretare le poesie e le canzone di Bertold Brecht sono chiamati Lina Bernardi, Giulia Maulucci, Anna Maria Teresa Ricci, Maurizio Tartaglione, Alessandro Vasta, Verdiana Costanzo. Al pianoforte Andreina Nascano e Fernanda Raponi. Conduttore del recital è Giorgo Maulucci.

Il Festival Villa Fogliano è da sempre sinonimo di pluralità. Il programma di venerdì prevede anche i trattamenti di Shiatsu che già da alcuni anni la scuola Shiayur propone ai visitatori dell’oasi pontina sulle rive del lago Fogliano. L’appuntamento è tra le ore 18 e le 21. Alle 18.30 torna protagonista il fumetto, con la lezione di Annalisa Leoni a cura di Tunuè Lab. Un binomio, quello dell’associazione VILLAggio Fogliano con la casa editrice pontina, che già in passato ha dato ottimi frutti.

 

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto