Goletta Verde: il battello di Legambiente lungo le coste del Lazio

Farà scalo a fine mese sulle coste pontine “Goletta Verde”, il battello anti-inquinamento di Legambiente che ogni estate, per circa due mesi, circumnaviga l’Italia eseguendo il monitoraggio delle acque di balneazione e verificando lo stato di salute del mare nostrano. L’imbarcazione ambientalista è salpata lo scorso 25 giugno da Venezia e approderà il 31 luglio a San Felice Circeo e il primo agosto a Montalto di Castro (Vt).

Anche quest’anno Legambiente ha attivato “SOS Goletta”, un servizio di segnalazioni gestito e coordinato dallo staff tecnico dell’associazione, attraverso il quale chiunque può denunciare situazioni a rischio di inquinamento derivanti da scarichi fognari abusivi, depuratori malfunzionanti o tubi che arrivano direttamente in mare. Le comunicazioni, oltre a costituire un modo per sensibilizzare sulla situazione in cui versano i mari italiani, aiuteranno i biologi a individuare nuovi punti sui quali effettuare i campionamenti e contribuiranno concretamente alla messa in sicurezza del mare consentendo interventi tempestivi su potenziali situazioni a rischio. Grazie alle segnalazioni dei cittadini, sarà possibile ampliare il quadro delle analisi. Tubature che scaricano in mare, presenza di liquidi o sostanze sospette, tratti di mare dal colore e dall’odore sgradevoli: sono questi solo alcuni dei buoni motivi per lanciare l’sos. Lo si potrà fare chiamando il numero 346 0080726, oppure inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica scientifico@legambiente.it.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto