“Il mare di Latina non è inquinato”. Lo dice la Provincia dopo le analisi dell’Arpa

LATINA – Il mare di Latina è pieno di rifiuti e di chiazze schiumose, ma non per questo inquinato. Ci tiene a sottolinearlo la Provincia con particolare riferimento alla Marina di Latina e di Sabaudia dove – spiega una nota – “non è soggetto ad alcuna forma di inquinamento pregiudizievole per la balneazione”. Lo dicono le analisi prodotte dall’Arpa Lazio, dall’Asl Latina, dal gestore del ciclo delle acque dell’Ato4, Acqualatina, che indicano la causa “nella fioritura di alghe dovuta al gran caldo di questi giorni”.

“Nulla a che fare – aggiunge l’Ente – dunque, con presunti sversamenti di liquami dai depuratori in attività sul territorio, che sono monitorati costantemente e non solo nel periodo estivo”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto