La Catalent di Aprilia licenzia sindacalista, le dichiarazioni dell’Ugl

Ugl logo

APRILIA – Venerdì scorso la Catalent, società farmaceutica di Aprilia ha licenziato un rappresentante sindacale della UGL chimici di Latina. E’ Orietta Amico, dipendente da cinque anni nello stabilimento di Aprilia e delegata sindacale da due, la quale ha svolto in questo periodo il ruolo dì RSU ed RLS rappresentando le istanze dei propri colleghi e svolgendo il ruolo di componente dell’assemblea dei soci del Faschim (fondo contrattuale dei chimici), per il quale la sig.ra Amico risulta essere nella provincia di Latina l’unico Componente eletto.

“Catalent – fa sapere la Ugl – ha perpetrato tale licenziamento nascondendosi dietro la giusta causa, accusando la lavoratrice di atti mai avvenuti e pretestuosi, che si riferiscono ad un litigio verbale con una collega, mentre per la UGL Chimici si tratta di un vero e proprio attacco sia verso la lavoratrice che nei confronti dell’Organizzazione Sindacale che la stessa rappresenta. La società in questione sta strumentalizzando un fatto accaduto circa quindici giorni fa, dove il nostro rappresentante sindacale si è trovato coinvolto in una discussione verbale senza motivo, lo dichiarano anche molti colleghi presenti nel momento della polemica. La UGL Chimici condanna l’attacco politico antisindacale che la società ha attuato verso l’ Organizzazione e la rappresentante che da sempre ha svolto il proprio ruolo sindacale di denuncia verso i grandi problemi esistenti in quell’azienda ed i tentativi di Catalent di superare le norme contrattuali”.

Il Segretario Provinciale della UGL Chimici, Armando Valiani dichiara: “come UGL condanniamo l’atteggiamento di Catalent, in particolare quello dei manager dell’azienda che si nascondono dietro un improbabile e finto codice etico che viene esercitato per obiettivi diversi da quelli per cui era stato messo in atto”. 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto