Nuovo codice della strada, soddisfatta la Fipe pontina

LATINA – “Il nuovo codice della strada rappresenta un buon punto di equilibrio che tutela il divertimento sicuro e la salvaguardia della vita umana. Aver posticipato alle tre di notte l’inizio del divieto di alcol significa non rovinare la festa di chi vuol trascorrere una serata spensierata, ma nello stesso tempo dare un limite a chi vorrebbe solo trasgredire.

Elogia quello che è considerato da molti il punto debole della legge il Presidente Fipe Provinciale, Italo Di Cocco: aver posticipato alle tre di notte l’inizio del divieto di vendita di alcol – secondo Di Cocco – è un passo in avanti che non compromette l’obiettivo di aumentare la sicurezza di chi si mette alla guida dopo una serata  con qualche eccesso.

“La nuova legge è già un passo avanti rispetto a prima”,  commenta Di Cocco che ricorda come il nuovo codice interessi direttamente gli esercizi pubblici in due articoli: l’art. 53 “Misure per la prevenzione dei danni e degli incidenti stradali legati al consumo di alcol” e l’art. 54 che prevede Modifiche alla disciplina della somministrazione di alcol nelle ore notturne.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto