Priverno, 65enne arrestato per sequestro di persona e lesioni personali

PRIVERNO Sequestro di persona e lesioni personali, con queste accuse un 65enne di Priverno è stato arrestato dai Carabinieri. L’uomo ha prima picchiato e poi richiuso in camera da letto per oltre 8 otte la sua convivente. Solo l’intervento dei militari ha permesso di liberare la donna. Il 65enne è ora in attesa del rito direttissimo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto