Terracina. Abusivismo a Monte Giove, sequestro della Guardia di Finanza

Il manufatto abusivo sequestrato visto dall'alto

TERRACINA – Aveva costruito un manufatto nell’area di Monte Giove a Terracina nascondendolo sotto una struttura in lamiera. E’ stato un elicottero della Sezione Aerea di Pratica di Mare con a bordo gli uomini della Tenenza della Guardia di Finanza di Terracina a scovare l’abuso in una zona “blindata” sottoposta a vincolo idrogeologico, e ricadente nel Parco Naturale Regionale dei Monti Ausoni. Nel corso dell’operazione la costruzione di circa 70 mq, è stata sottoposta a sequestro preventivo insieme con tutta l’area e il titolare, V.M., denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria. L’uomo ha anche violato i sigilli visto che la struttura in lamiera, contenente il manufatto abusivo, era già stata posta sotto sequestro dalla Polizia Locale di Terracina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto