Arenauta, oggi la protesta dopo la posa della recinzione

GAETA – Hanno organizzato una protesta plateale gli iscritti all’associazione Certi Diritti e il comitato per la difesa della spiaggia dell’Arenauta di Gaeta dopo che il famoso arenile,  nei giorni scorsi, è stato recintato. La protesta che si svolgerà nella mattinata di oggi,  si accompagna ad una raccolta di firme  da parte dei frequentatori della spiaggia. I manifestanti si incateneranno ai pali della recinzione.

La domanda che in molti si fanno (compreso un folto gruppo di consiglieri comunali che nei giorni scorsi hanno presentato un’interrogazione urgente)  è, per quale motivo  venga recintata la falesia alle spalle nel tratto di spiaggia libero e non nel tratto in cui insistono gli stabilimento balneari. Secondo quanto si apprende la palizzata dovrebbe essere ampliata e raggiungere Torre Scissura e la grotta dell’Arenauta

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto