Cisterna: nuove scoperte archeologiche

Cisterna di Latina

CISTERNA – Due importanti ritrovamenti archeologici a Cisterna, dopo dei saggi di scavo a ridosso dell’Appia nella zona di Tres Tabernae, sono state trovate delle strutture murarie, forse di una villa con un basamento di strada ed alcune tombe a cappuccina. Il secondo sito invece è in linea d’aria a duecento metri dal primo ed è confinante con la necropoli scoperta l’anno scorso in via Bufolareccia. Il sindaco di Cisterna sta lavorando affinchè entro la fine dell’anno si possa svolgere un convegno su quanto ritrovato a Cisterna oltre che ad una mostra dei reperti ritrovati.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto