Nuovo Codice della strada, le prime “prede”

Shares

La sede della Polstrada di Latina in via dei Volsini

LATINA – Appena entrate in vigore le nuove norme del codice della strada, la polizia stradale di Latina scende in campo: nel corso di mirati controlli che hanno riguardato 27  veicoli e altrettanti conducenti la sezione locale ha ritirato otto patenti applicando  i nuovi importi delle sanzioni per la velocità oltre i limiti imposti. In particolare la nuova norma prevede una multa di 500 euro qualora la velocità massima rilevata sul tratto di strada sia superiore ai 40 Km/h e non oltre i 60 km/h rispetto al limite. In un caso è stato sanzionato un centauro che sfrecciava in via A. Vespucci a Latina a quasi 130 chilometri orari,  in un altro un automobilista che percorreva la Pontina è stato sorpreso ad una velocità pari al doppio del limite consentito. Le violazioni ai limiti di velocità sono state effettuate con l’apparecchiatura  PROVIDA 2000 in dotazione presso l’ Ufficio del capoluogo. Complessivamente sono stati decurtati 87 punti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto