Colori, suoni e sapori, decimo appuntamento

Mirta Herrera

ROMA – Quello previsto per giovedì 2 settembre è il decimo degli eventi inseriti nella programmazione 2010 del festival “Colori Suoni e Sapori”. Parliamo di una storica rassegna che lega la musica all’eno-gastronomia. L’appuntamento è in programma alle 19 presso la sede “IILA”, nel Palazzo Santacroce di via Cairoli a Roma, con il concerto di musica classica argentina. Sul palco saliranno Mirta Herrera (pianoforte), Myriam Dal Don (violino) e Donato Cedrone (violoncello). Il trio eseguirˆ musiche di Guastavino, Ginastera e Piazzolla. La serata, patrocinata dall’Ambasciata Argentina (come gli eventi che seguiranno) e dall’IILa, prevede una degustazione di vini di “Casale del Giglio”. Il giorno seguente (il 3 settembre alle 21) la rassegna si sposterˆ a Priverno per “I Venerd“ Culturali”. Qui, in piazza del Comune, spazio ancora alla musica classica argentina con il pianista Javier Villegas e la partecipazione di Ana Ines Aguirre. Quest’ultimo evento, organizzato per un scopo benefico a favore del Soroptimist Club Latina, prevede una degustazione di vini a cura della Cantina Sant’Andrea. Domenica 5 settembre, poi, alle 21 si passa a Maenza dove la rassegna si stabilirˆ anche per i due prossimi ed ultimi eventi. Qui, al Castello Baronale, spazio alla musica da camera per pianoforte e violino, con la direzione artistica di Mirta Herrera e Myriam Dal Don (la serata prevede una degustazione di vini – offerta dalla Cantina Santa Maria – e di prodotti gastronomici locali). Il giorno seguente, luned“ 6 settembre alle 11 del mattino, la cittˆ di Maenza ospiterˆ invece una conferenza sulla didattica pianistica a cura della maestra Ana Ines Aguirre. Qui interverrˆ il duo pianistico con Javier Villegas ed Ana Ines Aguirre. La rassegna “Colori Suoni e Sapori 2010”, poi, chiuderˆ gioved“ 9 settembre alle 21, sempre al Castello Baronale di Maenza, con il concerto lirico per la direzione artistica di Silvia Ranalli, e con l’esibizione al pianoforte di Mauro Paris. Anche in quest’ultimo caso, spazio alle degustazioni, questa volta ad opera dell’azienda agricola Ganci. Dal 29 agosto scorso al 9 settembre prossimo, peraltro, sempre al Castello Baronale di Maenza, presso il Museo del Paesaggio,  allestita la mostra della pittrice Rosalba Maldera. La personale dell’artista si potrˆ visitare tutti i giorni: dalle 10 e 30 alle 13 e dalle 18 e 30 alle 22. Ricordiamo per chiudere che per informazioni si pu˜ contattare il seguente recapito telefonico: 0773695827 (Collegium Musicum). In alternativa: collegium.musicum@infinito.it.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto