AUDIO-FOTO “Ferragosto in carcere”: i radicali in Via Aspromonte

LATINA – Una delegazione Radicale guidata da Rocco Berardo, consigliere regionale del Lazio della Lista Bonino-Pannella e composta da Valeria Manieri, della Direzione nazionale di Radicali Italiani, Virginia Fiume, del Comitato nazionale di Radicali Italiani e Riccardo Magi, Segretario di Radicali Roma è stata in visita questa mattina nel carcere di Via Aspromonte a Latina nell’ambito dell’iniziativa “Ferragosto 2010 in carcere”.

 La visita è durata circa quattro ore nel corso delle quali la delegazione ha visitato tutte le sezioni, parlato con i dirigenti della struttura diretta da Donata Iannantuono e con i carcerati.

L'uscita della delegazione radicale dal carecere

“Struttura da abbattere e da ricostruire ex novo, sovraffollata e con personale carente. La sezione maschile è ai limiti, peggio ancora il reparto dove sono detenuti i “sex offender” (accusati di reati a sfondo sessuale). Meglio il braccio femminile” hanno detto i Radicali. ASCOLTA Rocco Berardo audioRocco Berardo]

 

Il sindacalista della Polizia Penitenziaria, Carmine Sena

“Un carcere da sempre abbandonato dalle istituzioni locali”, commenta il sindacalista della polizia penitenziaria di Latina Carmine Sena. ASCOLTA audioCarmine Sena]

 

 

 

“In questa situazione i detenuti, pur volendo, non possono essere impiegati in lavori utili e vivono una condizione di ozio totale”, dice Riccardo Magi ASCOLTA audioriccardo magi]

 “I detenuti si lamentano spesso di piccole cose”, ha sottolineato Valeria Manieri ASCOLTAaudiovaleria manieri]

 
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto