Finanziere in coma dopo incidente

SCAURI Due giovani di Napoli, tra cui un minorenne sono stati arrestati ieri sul Lungomare di Scauri dai baschi versi della Guardia di finanza di Formia per furto aggravato con destrezza a persona anziana in luogo di culto. Altri due giovani sono stati denunciati per favoreggiamento. La vittima è un 75enne del posto, derubato nel corso della messa di Sant’Albina che ha avuto un malore. Pronti i baschi verdi hanno subito rintracciato i giovani e hanno provveduro al loro arresto e il conseguente trasfermineto al carcere di Latina per il rito direttissimo di questa mattina. Due auto dei finanziari sono partiti da Formia con direzione Latina. In una viaggiava una pattuglia di scorta, nell’altra, l’arrestato e altri tre finanziaeri. All’altezza della rotonda di San Felice Circeo, al km 102 fdella Mediana, per cause in corso di accertamento, la “Stilo” sulla quale viaggiava il detenuto ha carambolato più volte su se stessa finendo fuori strada. Immediato il trasprto dei ferti al Fiorini di Terracina. Grave il quadro clinico del caposquadra Vincenzo Di Donna, 36 anni di Napoli, che presenta fratture al cranio. E’ stato trasferito in eliambulanza al Goretti di Latina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto