Rapina in via Vitruvio, cassiera in ostaggio per la fuga

Shares

Il dirigente del commissariato Paolo Di Francia

FORMIA – Momenti di terrore ieri in Via Vitruvio a Formia dove due rapinatori hanno svaligiato il Monte dei Paschi di Siena e poi, per coprirsi la fuga, hanno preso in ostaggio una cassiera che è stata trascinata a forza fino all’auto dei banditi e poi liberata.

Ad agire sono stati due giovani intorno ai 25 anni con accento campano, il volto parzialmente nascosto da un cappellino con la visiera, hanno fatto irruzione nell’istituto di credito poco prima della pausa pranzo, e armati di taglieino hanno intimato ai presenti di restare fermi. I due hanno agito mentre la guardia giurata era assente e hanno portato via 30 mila euro. Indaga la Polizia che sta nalizzando i filmati delle telecamere di sicurezza. Ieri sono stati ascoltati i testimoni.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto