Rifiuti, interviene il PD

Shares

La discarica di Borgo Montello

LATINA – Si torna a parlare di rifiuti con una interrogazione urgente del Pd al presidente della commissione ambiente “affinché il consiglio venga edotto di tutte le circostanze utili e finora celate sulla vicenda rifiuti e sulla vicenda “fusti” che sarebbe stati rinvenuti nella vasca S3 e non in quella S0. In particolare – scrivono – vogliamo sapere se il presidente fosse a conoscenza del ritrovamento effettuato da Novelli e quali atti siano stati compiuti; Se esistono studi sul sito S3, dove Novelli avrebbe rinvenuto i fusti, analoghi a quelli del sito S0 sui quali si sono pronunciati l’Enea nel ’97 e l’Arpa recentemete; a che punto sono le procedure per la realizzazione degli scavi nell’invaso S0; cosa fa l’ente per impedire nel settore rifiuti la penetrazione della malavita organizzata. Bisogna promuovere la nascita di una commissione provinciale speciale che faccia azione di monitoraggio e controllo sul ciclo dei rifiuti e gli illeciti ad esso connessi, e anche un protocollo d’intesa, da sottoporre a comuni e società di gestione, che assicuri comportamenti e orienti scelte nel senso della legalità e della trasparenza dell’azione amministrativa, ma soprattutto renda tale settore meno permeabile alle infiltrazioni della malavita organizzata.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto