Turismo in calo. Zottola: “La metà delle camere è libera”

Shares

LATINA – La metà dei posti letto disponibili in provincia di Latina sono rimasti liberi. Lo dice il Centro Studi sul Turismo della Camera di Commercio divulgando i dati relativi alla prima settimana di agosto che evidenziano una forte crisi presentandosi con una percentuale di occupazione camere del 51% e con una tendenza di prenotazioni camere focalizzata per il 15 Agosto al 65% e di media agosto 56,36 %. Questi dati – scrive la Camera di Commercio – comparati con quelli dell’Osservatorio Nazionale mostrano la media provinciale in perdita sul nazionale (che si assesta sul 65%).

“Dobbiamo interpretare questa fase per costruire il cambiamento, lavorando su un progetto strategico che guardi all’esercizio delle professioni turistiche,alle sue reti, al sistema di accoglienza e che sia in grado di produrre prodotti turistici da vendere sia sui mercati nazionali che internazionali – dice il Presidente Vincenzo Zottola – Con la Regione Lazio e Unioncamere Lazio stiamo già intraprendendo politiche di sviluppo comuni. Non possiamo abbassare la guardia e dobbiamo essere ora come non mai, vicino alle nostre imprese, guardando in faccia la realtà e non facendo finta che la crisi non esista”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto