“Vermi bianchi e pietre dal rubinetto”. La denuncia di un cittadino di Aprilia

APRILIA – “Vermi bianchi e pietre nere nell’acqua”. E’ la denuncia arrivata da un residente di via Aldo Moro ad Aprilia. L’uomo ha presentato un esposto al Comando di Polizia Locale precisando che l’edificio è sprovvisto di serbatoio ed autoclave pertanto si tratta di acqua diretta e il problema, sempre secondo la denuncia – sembra essere esteso all’intera palazzina. A darne notizia è il Comune  in una nota nella quale spiega che “la Polizia Municipale ha immediatamente trasmesso la segnalazione ad Acqualatina e al Servizio Igiene della USL. Il Comune ha anche chiesto ad ARPALAZIO di procedere al prelievo di un campione dell’acqua e di darne urgente riscontro all’ente”. Ad Acqualatina l’ente ha chiesto infine di comunicare le azioni intraprese ed in programma a seguito della segnalazione”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto