FOTO – Inabissamento della statua bronzea al Circeo

SAN FELICE CIRCEO – E’ stato inabissata, domenica 5 settembre, a cura di Explorer Team Pellicano, l’Opera bronzea ” Volto di Cristo” della quale il Santo Padre, Benedetto XVI, ha Benedetto la prima copia.

La cerimonia svoltasi al porto turistico della cittadina pontina, è iniziata con la scopertura dell’Opera dalla Signora Inge Manzù, consorte del Maestro Giacomo Manzù, e successivamente benedetta da Padre Carlo, Parroco di San Felice Circeo. è stata presenziata da Vincenzo Cerasoli, Sindaco, Stefano Capponi assessore alla cultura, Giuseppe Schiboni in rappresentanza del presidente della Provincia di Latina, Armando Cusani, nonché Patricia Renzi, assessore alla cultura del Comune di Aprilia, accompagnata da Franco Lo Cicero Consigliere del medesimo Comune.

Il maestro Colagrossi, in questa occasione, porge un vivissimo ringraziamento a Explorer Team Pellicano, a tutti i sub, e a chi ha collaborato a vario titolo, alle operazioni dell’inabissamento.

Inoltre, dice il maestro; ringrazio, altresì: Padre Carlo, Parroco di San Felice Circeo, per la commovente Preghiera, le Capitanerie di Porto di San Felice Circeo, Terracina e Gaeta, in particolare il Comandante Vito Izzinosa, il personale terrestre, marittimo, e subacqueo dell’Arma del Carabinieri, il personale marittimo della Polizia di Stato, il personale del Commissariato di Terracina, la Croce Rossa terrestre e marittima, tutti; con la loro presenza, hanno fatto si che le operazioni fossero svolte in totale sicurezza, un immenso grazie, alla Signora Inge Manzù, al figlio Mileto e la Sua famiglia, per avermi onorato con la Loro presenza, ed in fine grazie ai numerosi cittadini presenti alla manifestazione. Intendo, quindi, idealmente abbracciarvi tutti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto