Incidente mortale sulla Marittima II, la vittima è un idraulico

PRIVERNO – Incidente mortale sulla Via Marittima II nella zona industriale di Mazzocchio in provincia di Latina. La vittima e’ Augusto Serapiglia, 32 anni di Fossanova, abitava a poca distanza dal luogo dell’incidente. Il giovane si trovava a bordo di una Ducati di grossa cilindrata, in direzione di Sabaudia quando, secondo una prima ricostruzione, a seguito di una brusca frenata è stata sbalzato dalla sella ed è finito nel fossato. Inutile ogni tentativo di soccorso.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto