Perde il bambino al quinto mese di gravidanza per cause in corso di accertamento

LATINA – La Polizia è intervenuta questa mattina su richiesta del 118 in casa di una donna di 35 anni, al quinto mese di gravidanza, che per cause da chiarire, ha perso il bambino, partorendo il feto in casa, morto. La donna è moglie di un pregiudicato ai domicialiari e la polizia indaga per capire se si sia trattato di un incidente oppure no. La salma è ora a diposizione della magistratura

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto