AUDIO – Servizio civile, 43 progetti pontini in attesa di adesioni. Il bando scade il 4 ottobre

LATINA – Scadrà il 4 ottobre il bando rivolto ai ragazzi per effettuare il servizio civile. Sul territorio provinciale di Latina sono stati approvati un totale di 43 progetti per un centinaio di volontari che saranno chiamati ad operare nei campi dell’assistenza, della protezione civile, dell’ambiente, del patrimonio artistico e culturale, e per l’educazione e promozione culturale.

A SEZZE 40 POSTI– Il numero più alto di posti è andato al Comune di Sezze che potrà accogliere ben 40 ragazzi di età compresa tra i 18 e i 28 anni. 12 posti riguardano il Comune di Formia, e a Formia volontari potranno prestare servizio anche presso l’alberghiero (8) e il Cicerone (4). Otto sono invece i volontari che potranno prestare servizio civile presso la Croce Rossa di Itri.

Posti anche al Cesv a Fondi, Terracina, Formia e Minturno, all’Arci, alle Acli, all’Unitalsi, ai Salesiani, all’Associaizone Ciechi e ad altre associaizoni e consorzi. L’elenco completo dei progetti si può trovare sul sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri http://www.serviziocivile.it/ nella sezione bandi dove è possibile anche scaricare il modulo per presentare la domanda.

Un’occasione importante di formazione, ma anche di guadagno per studenti e ragazze e ragazzi in cerca di occupazione: si lavora cinque giorni a settimana (i turni possono comprendere anche il fine settimana) per un totale di 30 ore, percependo un compenso di 433,80 euro al mese.

IL PROGETTO DELLA CRI  a ITRI e SPERLONGA: Si tratta del Servizio civile nazionale da svolgere per un anno con la Croce Rossa Italiana presso il Comitato locale di Itri, che copre anche la zona di Sperlonga. SANDRO SPIRITO commissario della CRi di Itri ASCOLTAaudioCri itri Sandro Spirito]

A disposizione ci sono otto posti per lavorare cinque giorni a settimana (i turni possono comprendere anche il fine settimana) per un totale di 30 ore, percependo anche un compenso di 433,80 euro al mese. I volontari del Servizio civile saranno impiegati nei servizi sanitari e socio-assistenziali alla persona, nonché nei compiti amministrativi connessi a queste attività. Per partecipare alla selezione è necessario presentare la domanda entro le ore 14 del prossimo 4 ottobre direttamente al Comitato Locale Cri di Itri, che si trova in Via Dei Sugheri n. 2. I requisiti essenziali sono la cittadinanza italiana e l’età compresa tra i 18 e i 28 anni. Ogni altra informazione sarà possibile trovarla sul sitoInternet www.cri-itri.it oppure www.serviziocivile.it nella sezione bandi di gara USNC. «Sono molteplici i compiti in cui potrà essere impiegato il volontario del Servizio civile nazionale», ha
spiegato Sandro Spirito, commissario locale Cri, «tra questi quello di autista e barelliere nei trasporti inter-ospedalieri, supporto all’assistenza sanitaria durante le manifestazioni pubbliche, o ancora la distribuzione dei viveri e generi di prima necessità agli indigenti, l’assistenza agli anziani solo e comunque tutte quelle attività di cui può occuparsi la Croce Rossa. E sono davvero tante».

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto