Bagno fatale fuori stagione per un danese residente a Cori

GAETA – Un bagno fatale fuori stagione. Henning Nielsen, un cittadino danese, residente a Cori, è annegato ieri pomeriggio a Gaeta. Si trovava sulla spiaggia di Sant’Agostino in compagnia di altre persone quando ha deciso di fare un bagno. Un’onda lo ha però improvvisamente travolto e a nulla sono valsi i soccorsi. Secondo quandto ipotizzato dai soccorritor la morte potrebbe però essere arrivata a causa di un improvviso malore, forse di una congestione causata dal fatto che l’uomo aveva mangiato poco prima di tuffarsi in acqua. Nielsen era molto conosciuto a Cori dove cantava anche in un coro.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto