Cori, riparte “Insieme”, lo sportello contro il disagio

Cori

CORI –Il Comune ha garantito anche per tutto l’anno scolastico 2010-2011 lo Sportello “Insieme contro il disagio”, che sarà operativo presso tutte le scuole materne, medie ed elementari presenti sul territorio.
“Insieme contro il disagio”, è un servizio operativo in questo Comune dal 2008 e finalizzato ad incrementare le capacità, da parte di enti e soggetti locali, di articolare la riorganizzazione del sistema di servizi interno, promuovendo la ricerca di forme di azione innovative contro il disagio.
Tale obiettivo viene perseguito operando all’interno delle scuole, in stretto contatto con gli insegnanti curricolari e di sostegno, con la supervisione di servizi specifici socio-sanitari, al fine di rilevare indicatori di disagio sommerso negli alunni e proporre interventi integrati per i ragazzi in stato di disagio multifattoriale, avviando processi di cambiamento in tutte le aree di intervento.
Vengono anche proposte azioni di sostegno e consulenza a gruppi di insegnanti impegnati nelle rispettive scuole con alunni disagiati, per organizzare e formare nelle stesse gruppi di lavoro permanenti, sostenendo e/o avviando processi di lavoro di rete tra la scuola e i servizi socio-sanitari, in relazione agli alunni interessati e svolgendo una funzione di raccordo con le strutture socio-sanitarie.
Gli operatori, psicologi ed assistenti sociali, effettuano interventi diretti nelle scuole dell’obbligo che aderiscono al progetto, perciò il bacino di utenza è costituito  dalla fascia dei minori compresa tra l’infanzia e la pre-adolescenza, con particolare attenzione alla prima e agli alunni con disagio multifattoriale, compresi i genitori coinvolti.
I servizi e le prestazioni erogate si sostanziano in attività come: consulenza per docenti; sportello di ascolto per i ragazzi; interventi mirati nelle classi per il superamento delle situazioni di disagio; supporto per l’elaborazione di dinamiche di gruppo finalizzate al superamento delle conflittualità; colloqui con le famiglie; orientamento ai servizi; collaborazione con i servizi socio-sanitari per la valutazione del caso; supporto nell’osservazione delle problematiche relative al minore segnalato ed eventuale invio ai servizi.
Per maggiori informazioni si può telefonare ai nn. 06.96617267/236, oppure inviare un fax al n. 06.96617238 o una e-mail all’indirizzo servizisociali@comune.cori.lt.it o ancora contattare direttamente le scuole interessate.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto