Fondi- Rilevati batteri fecali, acqua non potabile a San Magno

FONDI – Batteri nell’acqua a Fondi e scatta il divieto. Il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo ha emesso ieri l’ordinanza con la quale ha disposto il divieto di utilizzo dell’acqua erogata dal fontanino pubblico di via Vallevigna in località San Magno a seguito di un accertamento dell’Arpa Lazio di Latina che ha evidenziato la presenza eccessiva di batteri coliformi ed escherichia coli.

“In attesa di nuovo controllo – spiegano dall’amministrazione – l’acqua in questione non può essere utilizzata a scopo potabile ma solo per i servizi igienici e, solo se sottoposta a bollitura, per cucina”.

Acqualatina SpA è stata invitata dall’Arpa ad assicurare “una efficace clorazione dell’acqua in questione”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto