Audio – Funghi, Parco del Circeo da record. Tallone: “Si alla raccolta, ma occorre rispettare le regole”

 

Il Direttore Giuliano Tallone

SABAUDIA – Cinquecento permessi rilasciati (sono già esauriti quelli per non residenti) e tante multe a chi non ha rispettato le regole poste a tutela della Foresta Demaniale. L’esordio della stagione dei funghi segna un record nel Parco Nazionale del Circeo, una delle aree più amate dagli appassionati. Qui la raccolta è semplice, non bisogna inerpicarsi in montagna e anche se la qualità non è il massimo, poco importa. L’umidità, la pioggia e le alte temperature hanno creato quest’anno le condizioni ideali e i funghi sono abbondanti. “Ma occorre rispettare le regole per preservare l’area e consentire che in futuro continui ad essere una risorsa, anche per i raccoglietori di funghi”, dice il direttore del Parco, Giuliano Tallone ASCOLTAaudiotallone funghi]

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto