Ladro fugge per le scale con un televisore: arrestato

Shares

Mauro Gelli

LATINA – Alle ore 16,30 circa di ieri, un Agente della Polizia di Stato, in servizio al Compartimento di Polizia Ferroviaria di Roma, ha arrestato con l’ausilio della Squadra Volante della Questura, di un cittadino italiano, responsabile di furto in un appartamento situato in un palazzo della zona Q4 di Latina.

L’agente infatti, già insospettito da strani rumori provenienti dall’appartamento adiacente al proprio, mentre usciva dal palazzo e notava una saracinesca divelta dell’abitazione nella quale aveva sentito provenire i  rumori.

Immediato l’allarme alla sala operativa della Questura: il poliziotto ha  intercettato il ladro con in braccio un televisore 32 pollici e lo ha bloccato. Gli agenti della Volante lo hanno poi arrestato. L’uomo, Mauro Gelli, di 45 anni, residente ad Ardea (RM) ha numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio.

Durante l’arresto il ladro cercava di impietosire gli operanti dicendo di trovarsi in condizioni di disagio in quanto disoccupato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto