Processo Damasco 2, il comune di Fondi aspetta la delibera del consiglio per costituirsi parte civile

Il Tribunale

FONDI – Il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo ha accolto la richiesta d’incontro dei consiglieri comunali di minoranza, ricevendoli nella mattinata di oggi. Argomento della riunione è stata l’eventualità di costituzione di parte civile da parte del Comune nel processo Damasco 2. Il sindaco ha ricordato ai presenti che nel giugno scorso il Consiglio comunale si è espresso a favore della possibilità di intraprendere opportune iniziative nel caso venissero accertate specifiche responsabilità. Essendo una deliberazione del Consiglio comunale in tal senso vincolante, ritiene di dover rispettare la decisione.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto