Sposi al Circeo, ma in kilt scozzese e con le cornamuse

L'assessore Capponi celebra il matrimonio "scozzese"

CIRCEO – Matrimonio in puro stile scozzese al Circeo. Nel giardino di Vigna La Corte hanno detto sì Francesco Baldini e Fabiana Massaro, una coppia di Roma, lui in kilt lei vestita da sposa. La coppia era accompagnata dal suono delle cornamuse e circondata di amici vestiti con il tradizionale gonnellino scozzese con calzettoni lunghi fino alle ginocchia.

Il rito civile, tra la curiosità generale, è stato celebrato dall’assessore alla Cultura e al Turismo Stefano Capponi che ha donato agli ospiti una copia del libro sui Templari al Circeo: “Di tanti matrimoni fatti qui da noi, anche molto particolari, credo che questo sia stato uno dei più belli e originali”.

Dall’inizio dell’anno al Comune di San Felice Circeo sono stati celebrati 27 riti civili per una media di tre matrimoni al mese. Compresi i matrimoni subacquei celebrati a 18 metri di profondità ai piedi del Cristo del Circeo.

L’ultima iniziativa del Comune, voluta dal sindaco Vincenzo Cerasoli e dall’assessore alle celebrazioni civili Franco Rossi, è quella di dare agli sposi anche la possibilità di allestire buffet per gli invitati all’aperto come nel giardino di Vigna La Corte.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto